Landeres_Paesaggio

La Comunicazione e il Paesaggio? Un Nesso C’è.

In qualunque regione viviamo siamo ormai, o presto saremo, influenzati dal clima che cambia. I nostri paesaggi urbani, compresi parchi e giardini, non sono immuni da questi cambiamenti e pertanto non dovrebbero più essere considerati quali oasi immobili in cui rifugiarsi. Al contrario i paesaggi urbani rappresentano ambienti in rapida crescita, con potenziali impatti positivi sull’uso delle risorse e sulla sostenibilità.

L’educazione di base e la formazione rivestono un ruolo importante per la consapevolezza di queste potenzialità attraverso la diffusione di buone pratiche, del design sostenibile e dell’uso corretto delle risorse.

La comunicazione allo stesso tempo può svolgere un ruolo centrale nel costruire la fiducia, coinvolgendo le parti interessate e guadagnando il loro sostegno su scala locale, nazionale e internazionale.

Veicolare informazioni, promuovere l’approccio sia pubblico che privato nella gestione sostenibile del paesaggio coinvolgendo istituzioni di ricerca, investitori, donatori, può essere utile ad alimentare le attività che questi soggetti svolgono, creando così un circolo di comunicazione strategica.

Una comunicazione efficace dunque può essere di grande sostegno nella pianificazione di progetti sostenibili. Per questo Bostick ha voluto inserire il paesaggio tra i suoi temi di formazione. E così il 16 Gennaio 2016 si terrà il corso “Paesaggi Sostenibili e Cambiamenti Climatici” condotto da Davide Natale, Presidente di Landeres, e si discuterà presso Bostick sull’importanza del paesaggio in un’ottica di sviluppo e in relazione alla qualità della vita e della bellezza.

Per ulteriori informazioni consultate la sezione del sito dedicata.
Ringraziamo Davide Natale per il suo contributo a questo articolo.



B O S T I C K
Uniti dalla comunicazione
Via Mazzini, 82 - 40138 Bologna - Primo piano - Int. 2 Privacy Policy