coworking-bostick

Disse Bostick: “Coworking sia, ma non solo!”

Può un semplice spazio diventare luogo di creazione di valore, cultura e lavoro?
Da solo forse no; ma se attorno a un tavolo bianco disponiamo condivisione, fiducia e competenze, il piatto è presto servito. Si chiama coworking, ed è qualcosa in cui Bostick ha sempre creduto e su cui investe ogni giorno.

 

In principio fu il loft: alle origini del coworking

L’antenato ideale del coworking potrebbe essere la Factory di Warholiana memoria, il luogo di incontro prediletto dagli artisti per condividere insieme uno spazio di lavoro, nonché una comune visione del mondo. Per conoscerne l’erede più vicino, dobbiamo fare un salto dalla Pop Art ai tempi moderni, e approdare a San Francisco, nel loft arredato con mobili Ikea di Brad Neuberg, anno 2005. L’idea era quella di condividere servizi e connessioni con altri professionisti, soprattutto free lancer che non potevano permettersi un posto di lavoro. Ci siamo: è nata la prima realtà di coworking al mondo. Da allora, questa nuova modalità si è estesa fino al vecchio continente e, nel 2013, il fenomeno con i suoi oltre 1.200 spazi di coworking (nello stesso anno, in America, se ne contano meno di 900).

 

Il coworking, questo sconosciuto…

Altri non è che la condivisione di un ambiente lavorativo con l’obiettivo di stimolare sinergie creative, utili allo sviluppo di progetti, idee, strategie. Meno spese, meno noia, ma soprattutto più possibilità di mettere in piedi un tessuto di relazioni in grado di diventare fonte stessa di ricchezza per chi vi partecipa.

All’interno di una comunità di coworking è fondamentale condividere obiettivi comuni, adeguatamente combinati ad affini modalità di gestione del lavoro. A questo modello di cooperazione, comunque, si accompagna sempre un’assoluta autonomia degli attori in gioco, rendendo di fatto il coworking la risposta perfetta ai nuovi trend del mondo del lavoro, che sono proprio flessibilità, indipendenza e collaborazione.

 

Coworking del mio Stivale!

Questo, forse, il motivo principale che ne ha decretato il successo anche a livello nazionale: nel 2015, in Italia, si potevano contare ben 350 spazi di coworking, e i numeri sembrano destinati a crescere.

Tuttavia, il quadro generale ci restituisce un’immagine un po’ meno ottimistica: molti lamentano la riduzione del concetto di coworking a salette e studi affittati a tempo, in cui ci si cimenta in attività ancora troppo autoreferenziali. In questi luoghi, insomma, viene a mancare la possibilità di fare rete e di creare condivisione.

 

Il coworking secondo Bostick

Data la frammentazione odierna del mondo della comunicazione in una moltitudine di competenze molto specifiche, l’idea della monolitica agenzia tradizionale rappresenta ormai pura illusione. Facendo proprio il concetto di coworking, l’intuizione di Bostick è stata quella di mettere a disposizione uno spazio (non solo fisico) per riunire diverse professionalità indipendenti, e stimolare insieme nuove opportunità di business. Il risultato di questo impegno è il primo network di specialisti della comunicazione, una vera e propria filiera in cui ognuno può contribuire allo sviluppo di progetti e idee. Si tratta di un nuovo modo di intendere l’impresa, che evolve dal concetto di cooperazione proprio del coworking, e che fonda le basi su un sistema di valori condiviso: trasparenza, organizzazione, voglia di fare insieme.

 

E tu, di che coworking sei?

Con la nostra filiera ci proponiamo di estendere le nostre competenze in un’ottica di collaborazione sempre più ampia, promuovendo workshop di e per professionisti e aziende, o fornendo supporto a startup e realtà imprenditoriali nascenti. L’obiettivo è quello di crescere insieme e di sviluppare iniziative, nuove opportunità e soluzioni innovative all’interno del mondo della comunicazione.

Sei interessato ai nostri workshop, oppure vorresti proporne uno? Non hai trovato la tua professione tra quelle del nostro network? Se anche tu sei un professionista e hai voglia di metterti in gioco, contattaci per entrare a far parte della grande famiglia di Bostick!


Fonti
http://coworkingeurope.net/about-coworking-europe-conference/coworking-europe-2014-lisbon/ 
http://www.windbusinessfactor.it/news-eventi/startup-e-finanza/coworking-lo-spazio-che-crea-valore/18449
http://www.doxa.it/news/cresce-lo-smart-working-in-italia-2015-osservatorio/
http://codinginparadise.org/ebooks/html/blog/start_of_coworking.html 




B O S T I C K
Uniti dalla comunicazione
Via Mazzini, 82 - 40138 Bologna - Primo piano - Int. 2 Privacy Policy